iDOS, Windows 3.1 e l’emulazione su iPhone

Potrà sembrare anche una storiella divertente, ma più che altro è solo un qualcosa che crea confusione nei meno abbeverati alla fontana dell’informatica.

Ma andiamo con ordine🙂

Qualche giorno fa è stato approvato in AppStore, poi prontamente rimosso, un emulatore di MS-DOS chiamato iDOS.

Basato sull’omonimo progetto open source DosBox, questa applicazione per iDevices permette di eseguire tutto il software esistente per la piattaforma DOS di Microsoft.

A rigor di logica, questo programma permette anche l’esecuzione di Windows 3.1 sul proprio iPhone/iPT/iPad (utile a cosa poi?) e basta.

Esatto, permette l’esecuzione del solo Win 3.1 o al massimo Win 95, ma sicuramente vi state chiedendo… perché? Presto detto:

In realtà non è corretto parlare di sistemi operativi, in quanto Windows 3.x era in realtà un “ambiente operativo” grafico da installare su DOS.

L’interfaccia di Windows 3.x veniva utilizzata anche per l’installazione dei sistemi operativi Windows 9x.

Wikipedia

Credo che queste due righe possano bastare a calmare gli animi di chi si sta chiedendo se è possibile installare Android attraverso questo programmino🙂.

Ora, parlando con @gmilh di una eventuale possibilità di usare l’emulatore di piattaforme IA-32/AMD Bochs per emulare Android su iDevices, beh credo che la risposta venga da sola: no, perché appunto emula solamente quelle due piattaforme, non millemila tra cui ARM (su cui Android è sviluppato e progettato).

Volendo provare si potrebbe cross-compilare QEMU, utilizzare le immagini da developer del sistema e buttarle dentro un device iOS abbastanza potente (iPad, iPhone4, iPodTouch4) oppure usare Bochs insieme ad una ISO di Androidx86, ma non credo che le prestazioni siano tali da poterne permettere un utilizzo abbastanza stabile, per non contare l’assenza totale di WiFi, parte telefonica e via dicendo.

In definitiva, usiamo iDOS solo per giocare alle vecchie glorie dei videogame con Prince of Persia etc. e lasciamo stare i vari sistemi operativi emulabili, lo smanettamento si porta una sorta di soddisfazione ma si rischia di sfociare nella perdita di tempo più completa, ed il tempo è denaro🙂

Pace.

Un pensiero su “iDOS, Windows 3.1 e l’emulazione su iPhone

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...