Pillole di Bash: porre domande all'utente e relative risposte

Eccoci ad un’altro appuntamento con “Pillole di Bash”!

Oggi vi propongo un costrutto capace di far scegliere all’utente cosa fare e cosa non fare.

Di base è un costrutto con “if” ma, visto che non ho ancora compreso per bene questa operazione preferisco postarlo a parte.

In questo esempio ci sarà da eseguire una semplice addizione:

#!/bin/bash
echo “1+1=? ”
read a
if [ “$a” = “2” ]; then
echo “Bravo!”
exit
else
echo “Sbagliato, riprova”
exit
fi
exit

La spiegazione è semplice:

  1. lo script scrive sullo schermo la domanda
  2. legge l’input dall’utente
  3. si apre il costrutto “if” dove dice che se la variabile “a” è uguale a 2 scrive “Bravo!” sullo schermo ed esce; se la risposta non è uguale a 2  scrive “Sbagliato, riprova” ed esce.

Alla prossima puntata!😀

    Un pensiero su “Pillole di Bash: porre domande all'utente e relative risposte

    1. Pingback: Pillole di Bash: trasferimento file e esecuzione di comandi via SSH « Il blog di Gianguido

    Lascia un commento

    Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

    Logo WordPress.com

    Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto Twitter

    Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

    Foto di Facebook

    Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

    Google+ photo

    Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

    Connessione a %s...